fbpx
Lavoriamo in conformità con i più elevati standard di sicurezza per la prevenzione delle infezioni da COVID-19

Endodonzia

L’endodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e cura delle anomalie all’interno della polpa o della radice. La polpa dentale si trova all’interno del canale, che si trova in ciascuna radice del dente. La polpa consiste di nervi, vasi sanguigni e tessuto connettivo, che svolge un ruolo importante nello sviluppo e nel mantenimento della vitalità del dente.

Il trattamento endodontico viene effettuato quando la carie ha distrutto il dente profondamente sotto lo smalto e all’interno della dentina è arrivato fino alla polpa. La penetrazione di tossine e batteri causano infezione della polpa, che porta a un aumento della sensibilità dei denti nel mordere. Se il dente con infiammazione non è trattato, porta alla diffusione dell’infezione nell’osso creando attorno alla punta della radice il granuloma.

La priorità dei nostri dentisti è di curare e preservare il dente e la sua radice, ma la terapia richiede pazienza che spesso è una parte essenziale e necessaria nel trattamento endodontico dei denti.

Per avere una migliore idea di come il trattamento endodontico viene eseguito, qui vengono spiegate le fasi del trattamento:

1. Prima dell’inizio del trattamento endodontico è necessario fare una radiografia 3D dei denti malati.
2. La terapia viene eseguita in anestesia locale per rendere la procedura meno dolorosa e per rendere più preciso l’intervento.
3. L’endodonzia comincia con la rimozione del tessuto malato del dente, rimozione della polpa infiammata dentale con la pulizia chimica e meccanica per rimuovere i batteri e la dentina infettata dal canale radicolare.
4. Con l’otturazione ermetica canalare e il restauro della corona del dente si ottiene una soluzione permanete del problema. 

Il processo di trattamento non deve essere doloroso, solo che richiede più sedute e pazienza.Dopo il trattamento canalare, la superficie del dente può essere distrutta o il dente può diventare scuro, per ciò si consiglia di ancorarci la corona o il ponte. In questa maniera il dente è protetto e si mantiene la sua funzionalità e l’estetica.