Lavoriamo in conformità con i più elevati standard di sicurezza per la prevenzione delle infezioni da COVID-19

Protesi dentarie

All on FOUR

Un paziente completamente edentulo per l’intera arcata può riacquistare una naturale masticazione grazie all’innovativa tecnica definita ALL ON FOUR.
Dopo la perdita di tutti i denti quello che tutti i pazienti desiderano è una riabilitazione fissa e sicura ma soprattutto rapida, per questo motivo il metodo ALL ON FOUR rappresenta una rivoluzione nell’ambito dell’odontoiatria.
La tecnica dell’All on Four prevede il posizionamento di soli 4 impianti dentali per arcata collocati in punti precisi della bocca: 2 frontali posti verticalmente e 2 a livello dei premolari leggermenti inclinati di circa 30 o 45 gradi. Questi impianti hanno la stessa funzione della radice del dente mancante e, sui quali è possibile montare il ponte fisso.

Le protesi totali

Sono sempre la migliore soluzione durativa. Se il paziente subisce l’assenza totale di denti e se ha sufficiente massa ossea allora è possibile inserire gli impianti dentali nell’osso mascellare e mandibolare. Se il paziente dispone di un certo numero di denti sani naturali allora si ricorre alla protesi parziale che viene ancorata ai dente sani naturali.

Le protesi semifisse

si ancorano ai denti naturali o agli impianti dentali quando non c’è possibilitá di inserire un numero sufficiente di impianti a cui poi viene ancorata la protessi fissa.

Le protesi mobili

sono la soluzione più economica ma meno stabile e resistente delle altre protesi. Con la dentiera mobile possiamo far fronte sia all’assenza di alcuni denti, sia ai casi di edentulia. Il periodo d’adattamento alla protesi mobile è molto più lungo.